17.03.22 Il Dubbio – Ocf, la presidente del Cn di Anf: «No a posizioni che vogliono suscitare clamore»

Pubblichiamo la nota firmata dall’avvocata Liuzzi, al vertice dell’Associazione nazionale forense, che prende le distanze dall’intervento diffuso ieri dall’ex segretario Pansini e annuncia il confronto interno ad Anf previsto per il 26 e 27 marzo. L’attuale segretario generale Di Marco, scrive Liuzzi, «ha già chiesto a Ocf di restituire all’avvocatura l’affidabilità che merita»

In vista di un importante dibattito, su molti punti, il Consiglio nazionale dell’Associazione Nazionale Forense si riunirà nei giorni del 26 e 27 marzo a Roma.

Fra i vari punti all’ordine del giorno vi è anche la discussione sulla vicenda riguardante l’Organismo Congressuale Forense e gli atti relativi alla gestione operata dal tesoriere.

L’Associazione Nazionale Forense ha già espresso, con un comunicato a firma del Segretario Generale, le forti perplessità sulla vicenda di Ocf, invocando chiarezza e trasparenza, nonché ogni opportuna iniziativa utile a restituire all’avvocatura l’affidabilità che merita.

CONTINUA A LEGGERE SU IL DUBBIO