DAL 16 AL 19 SETTEMBRE A ROMA IL IX CONGRESSO NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE (A.N.F.). “INSIEME NELLA GIUSTA DIREZIONE” IL TITOLO DEL CONGRESSO, PRESENTI I PIU’ IMPORTANTI ESPONENTI DELL’AVVOCATURA ITALIANA. INTERVERRANNO INOLTRE, TRA GLI ALTRI, MAURIZIO LANDINI – SEGRETARIO GENERALE CGIL E TIZIANO TREU – PRESIDENTE CNEL.

Si terrà a Roma dal 16 al 19 settembre prossimi il nono congresso nazionale dell’Associazione Nazionale Forense (A.N.F.), intitolato “Insieme nella giusta direzione”.

I più importanti esponenti dell’avvocatura italiana, affiancati da giuristi ed accademici provenienti anche dall’estero, discuteranno sul presente e sul futuro di una professione destinata a rimanere un punto di riferimento imprescindibile per la difesa dei diritti dei cittadini.

I lavori saranno aperti dagli avvocati Maria Masi (presidente del Cnf), Giandomenico Catalano (segretario Anf Roma), Antonino Galletti (presidente del Coa della capitale).

Relazioni congressuali di Luigi Pansini e Giovani Delucca.

Tra i temi che verranno affrontati quelli concernenti l’esercizio della professione da forma individuale a forma aggregata e le nuove tutele per il lavoro autonomo. Il 19 settembre, a conclusione dei lavori, avverranno le elezioni dei consiglieri nazionali e dei componenti il collegio dei probiviri dell’A.N.F.

Interverranno nel corso di svolgimento del congresso (che avrà luogo presso l’hotel NH Collection in via dei Gracchi 324), tra gli altri: Giovanni Canzio –  Presidente emerito Corte di Cassazione; Maurizio Landini – Segretario Generale CGIL; Gaetano Stella – Presidente Confprofessioni; Tiziano Treu – Presidente CNEL.

2021_PROGRAMMA_IX_CONGRESSO_ANF